• La Vela che Unisce 2024

La Vela che Unisce: Un Evento Benefico per l’Inclusione Sociale a Fano

ENAVE è orgogliosa di partecipare all’organizzazione e alla promozione di “La Vela che Unisce”, un evento benefico che si terrà, a Fano, Sabato 20 e Domenica 21 luglio 2024. Questa iniziativa, organizzata dal Rotary Club di Fano, sostiene il Progetto Anffas-Itaca “Tutto Incluso”, coerente con l’Obiettivo 10 dell’Agenda Onu 2030: “Ridurre le ineguaglianze”. L’evento mira a promuovere l’inclusione sociale, contrastare ogni forma di discriminazione e ridurre le disuguaglianze per le persone con disabilità, specie intellettive e del neuro-sviluppo, e per i loro familiari.

Il Progetto “Tutto Incluso”

L’associazione ANFFAS ONLUS di Fano è responsabile della progettazione e costituzione del Centro Socio-educativo-riabilitativo “Centro Itaca”. Il Centro offre a persone con disabilità fisica, psichica e sensoriale uno spazio piacevole da vivere, aperto alla comunità. Il “Centro Itaca” è un luogo multifunzionale composto da una grande casa colonica, quattro maneggi, un’area per l’allevamento di animali da cortile e uno spazio verde attrezzato. Il progetto “Tutto Incluso” ha come obiettivo il finanziamento di interventi di manutenzione straordinaria necessari per le attività del centro. Supporta, inoltre, 40 utenti disabili che frequentano il centro diurno dal Lunedì al Venerdì e le attività di ippoterapia due volte alla settimana.

Programma dell’Evento

L’evento “La Vela che Unisce” si articolerà in due giornate all’insegna dell’inclusione sociale e della navigazione in vela, in cui ENAVE parteciperà in prima linea.

Sabato 20 Luglio:

  • Alle ore 16:00, presso la banchina di Marina dei Cesari, Fano (PU), si terrà l’incontro “Sulla zattera verso Itaca: Sicurezza in nave”, con Umberto Verna. Fondatore di SAFETY WORLD. e Direttore del Centro Studi per la Sicurezza in Mare “I ragazzi del Parsifal” di Rimini, è inoltre, Istruttore Professionista di vela d’altura e specialista di sicurezza in mare. La partecipazione all’incontro è gratuita.
  • La giornata si concluderà con la Cena di Gala presso il Ristorante “La Tressa” a Fano (PU), durante la quale si terrà l’estrazione di un buono viaggio. La quota di partecipazione ammonta a €45,00.

Domenica 21 Luglio:

  • Alle ore 11:00, prenderà il via la Veleggiata, seguita dalla cerimonia di premiazione e un buffet, offerto dal Rotary Club di Fano, negli spazi del Ristorante J-Del Capitano a Fano (PU). Per partecipare alla veleggiata, è possibile contattare lavelacheunisce@rotaryclubfano.it via e-mail. La quota di partecipazione ammonta a €20,00 per ogni membro dell’equipaggio.

Inclusione e Solidarietà

L’evento “La Vela che Unisce” non solo offre un’opportunità per vivere la passione per il mare e la vela, ma promuove anche un messaggio di comunità e supporto reciproco. Attraverso questa iniziativa, miriamo a sensibilizzare il pubblico sull’importanza dell’inclusione sociale e della riduzione delle disuguaglianze. Lo scopo è offrire un esempio concreto di come lo sport, la solidarietà e la disponibilità di partner come ENAVE, possano andare di pari passo.

ENAVE, insieme al Rotary Club di Fano e agli altri organizzatori e partner, è impegnata a sostenere questo evento benefico, contribuendo a creare un ambiente più inclusivo e sostenibile per tutti. Invitiamo tutti a partecipare e supportare questa importante iniziativa, che rappresenta un passo significativo verso una società più equa e solidale.

La Vela che Unisce 2024
SAVE THE DATE - GENOVA 2024
regate d'altura ENAVE
RSG Guidelines 2024
Buon Natale da ENAVE

Buon Natale da ENAVE e Chiusura Natalizia

Il Natale si avvicina, e riflettiamo con gratitudine su un 2023…
TEAM ENAVE GENOVA 2023

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER